Parole nuove – Matteo Branciamore

Standard
Dicono che senza amare
non si può comporre una canzone,
il miglior plettro è la passione,
per ritrovar le corde di una nuova ispirazione,
devi soffrire un altro po’
e galleggiare in fondo al pozzo che ha scavato l’ossessione,
soltanto al buio cerchi il sole,
in equilibro instabile sul ciglio di un burrone,
ma io non voglio andare giù…
e guardo su
Fuori dall’oblo
Vedo una schiera di stelle
Che mi pregano di usare altre parole piu belle
Niente amore niente mare,sole,sale perché
Musica e parole
Sono sbronze dentro stanze
Piene d’api e zanzare
Ridono dei nostri sforzi
Ma lo so
Che se spalanco la porta
Io le libererò
Cadono le lettere magnetiche
Dal frigo vecchio e stanco
Il pavimento è un foglio bianco
E io in ginocchio
A schiccherarle tutte come biglie
Una ogni cento faccio gol
Lo stadio è pieno di tifosi
Pronti a darmi del campione
Ogni parola fa un mattone
E costruisco stanze colorate senza tetto
E finalmente guardo
Fuori dall’oblo
Vedo una schiera di stelle
Che mi pregano di usare altre parole piu belle
Niente amore,niente mare,sole,sale perché
Musica e parole
Sono sbronze dentro stanze
Piene d’api e zanzare
Ridono dei nostri sforzi
Ma lo so
Se lasci andare la testa
Non ti dico
Fuori dall’oblo
Vedo una schiera di stelle
Che mi pregano di usare altre parole piu belle
Niente amore niente mare,sole,sale perché
Musica e parole
Sono sbronze dentro stanze
Piene d’api e zanzare
Ridono dei nostri sforzi
Ma lo so
Se lasci andare la testa

Loro dicono di no
Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...