Bang Bang – Nancy Sinatra

Standard
I was five and he was six
We rode on horses made of sticks
He wore black and I wore white
He would always win the fight

Bang bang, he shot me down
Bang bang, I hit the ground
Bang bang, that awful sound
Bang bang, my baby shot me down.

Seasons came and changed the time
When I grew up, I called him mine
He would always laugh and say
"Remember when we used to play?"

Bang bang, I shot you down
Bang bang, you hit the ground
Bang bang, that awful sound
Bang bang, I used to shoot you down.

Music played, and people sang
Just for me, the church bells rang.

Now he’s gone, I don’t know why
And till this day, sometimes I cry
He didn’t even say goodbye
He didn’t take the time to lie.

Bang bang, he shot me down
Bang bang, I hit the ground
Bang bang, that awful sound
Bang bang, my baby shot me down…

 
 
 
 
Io avevo 5 anni e lui 6
Cavalcavamo cavalli di legno
Lui vestiva nero io vestivo bianco
Lui vinceva sempre

Bang bang, mi ha sparato
Bang bang, cado a terra
Bang bang, quel suono orribile
Bang bang, il mio baby mi ha sparato

Le stagioni sono arrivate e hanno cambiato il tempo
Mentre crescevo, Lo chiamavo mio
Lui rideva sempre e diceva
"Ricordi quando giocavamo?"

Bang bang, ti ho sparato
Bang bang, cadi a terra
Bang bang, quel suono orribile
Bang bang, ti colpivo sempre

La musica suonava e la gente cantava
Solo per me, le campane della chiesa suonavano

Ora lui é andato, non so perché
E ancora oggi, a volte piango
Non ha nemmeno detto addio
Non ha preso il tempo per mentire

Bang bang, mi ha sparato
Bang bang, cado a terra
Bang bang, quel suono orribile
Bang bang, il mio baby mi ha sparato

Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...