Facebook’s Generation

Standard

Generazione Facebook, generazione di esauriti, di ossessivi e maniaci del controllo. Persone sociopatiche, irrispettose e piene di sé. Di quelle che scansi per strada perché noiose, concentrate sulle vite degli altri. Nessun dolore può essere intimamente vissuto senza essere prima esposto nella pubblica piazza virtuale, nessuna emozione manifestata con controllo e dignità. Solo urla, scalpitii, grandi caratteri e punti esclamativi.

 

Di voi rimarrà solo un avatar. E qualche frase fatta di cui non conoscete neanche il significato.

Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...