Respect

Standard

La morale occidentale ci conduce a identificare delle figure nella società verso le quali nutrire incondizionato rispetto: genitori, nonni e parenti più anziani, professori, presidi, letterati e personalità eccelse del mondo della politica, della cultura e del costume in generale.

Personalmente ho sempre trovato poco produttivo questo modo di pensiero. Esistono miliardi di persone differenti con caratteri altrettanto differenti. Spesso i genitori sbagliano tra loro o con i propri figli, i nonni parlano a sproposito, parenti vari si riempiono di un’importanza che non hanno e chi ha un minimo di competenza viene spropositatamente riverito da tutta questa sudditanza. Perché? Siamo tutti esseri umani, non per il nome che portiamo o per il ruolo che ricopriamo nel sistema dovremmo essere riconosciuti, ma per ciò che facciamo per noi stessi e per gli altri, per quanto ci Guadagniamo il rispetto e la stima del prossimo. Niente dovrebbe essere dato per diritto di nascita.

Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...