Voltare pagina

Standard

A volte sento l’esigenza di lasciarmi andare. In questi momenti mi sento molto leggera, fuori diluvia, in casa il vento fa sbattere le finestre, ma io penso solo alla musica (on air: Pull me under – Dream Theater) e a cercare di abbandonare i pensieri che provano a buttarmi giù. Il pomeriggio di oggi mi ha ricordato quelli che trascorrevo a Caserta dieci anni fa, con i Dream Theater in testa e tanta gioia nel cuore. Oggi sono stata così, persa come sospesa. C’era Lui che mi abbracciava forte mentre dormivo, fuori il mondo e una pace interiore profonda. Mi piace sentirgli pronunciare il mio nome, o quell’Amorissimo che tanto faceva paura prima. Amo guardarlo negli occhi e perdermici. Sto troppo bene, tanto da saltare gli appuntamenti importanti e dedicarmi solo a Lui. Lui che è mio e nessuno riuscirà a portarmelo via.

Ed ora, con una piccola adepta, forse sono pronta a proseguire la Storia di Me.

Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...