Hello, it’s me.

Standard

Ciao, sono io
Mi chiedevo se dopo tutti questi anni
Volessi incontrarmi
Per parlare di tutto quanto
Dicono che il tempo dovrebbe guarire
Ma io non sono guarita un granché

Ciao, riesci a sentirmi?
Sono in California a sognare quelli che eravamo
Quando eravamo più giovani e liberi
Ho dimenticato come ci si sentiva
Prima che ci cadesse il mondo addosso
C’è una tale differenza tra noi
E un milione di miglia

Ciao dal lato opposto
Devo aver chiamato mille volte
Per dirti che mi dispiace, per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo sembra che tu non sia mai a casa

Ciao da qui fuori
Almeno posso dire di averci provato
A dirti che mi dispiace di averti spezzato il cuore
Ma non importa, chiaramente questo non ti addolora più

Ciao, come stai?
È così tipico di me parlare di me stessa
Mi dispiace, spero che tu stia bene
Sei poi andato via da quella città
Dove non succedeva mai niente?

Non è un segreto
Che non è più tempo per noi due

Ciao dal lato opposto
Devo aver chiamato mille volte
Per dirti che mi dispiace, per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo sembra che tu non sia mai a casa

Ciao da qui fuori
Almeno posso dire di averci provato
A dirti che mi dispiace di averti spezzato il cuore
Ma non importa, chiaramente questo non ti addolora più

Non è emozione. Non è eccitazione o paura di non riuscire negli acuti. Certo, anche. È che sono tutte cose che direi, che ho già detto. Non mi riferisco a tutta la parte del cuore spezzato e del tempo per un noi che non c’è stato e non ci sarà mai, ma piuttosto a quelle piccole idiozie che parlano davvero di quello che ho lasciato a miglia da qui. È così tipico di me parlare di me stessa, Mi dispiace, spero che tu stia bene, Sei poi andato via da quella città Dove non succedeva mai niente? …ed è proprio così. Hello from the outside, sono qui fuori da tutto quello che è successo nel 2009, dai suoi tradimenti, dalle sue lontananze, dalle sue rotture. Sono qui e continuo a stare male, a non fidarmi delle amicizie troppo facili, a rendermi conto che quell’Other Side è davvero ALTRO rispetto al mio passato e forse non riuscirò mai a sentirlo mio quanto era mio il lato da cui provengo. Mi chiedevo se dopo questi anni ti andrebbe di chiedermi scusa, cazzo. Perché quando qualcosa finisce, qualcuno deve prendersi delle responsabilità, di qualsiasi cosa si parli. Hello, can you hear me? Certo che mi senti, che diavolo. Eri il mio migliore amico, siete stati la mia famiglia quando quella vera mi voltava le spalle, ho buttato pomeriggi interi in sala prove credendo nei progetti, nei sogni e nelle speranze di tutti voi. Cosa mi ritrovo ora? Un mucchio di parole in una canzone di Adele che mi fanno tremare al solo pensiero. Leading my soul through the memories, waiting my fall on my broken knees. Eccoci qua, sono caduta. Ancora una volta, ancora facendomi male e facendo soffrire chi mi ama e mi vuole bene. Mi dispiace per tutto quello che ho fatto, vorrei solo che le persone che ho intorno non ne debbano soffrire.

They say that time’s supposed to heal ya,
but I ain’t done much healing.

Annunci

Informazioni su Vix

“Il pensiero dell’altrove, magia, avventura, libertà, utopia e rock and roll”. Conservo lo spirito degli anni ’90 restando “A sei km di curve dalla vita”. Sono agnostica, di sinistra e pacifista salvo complicazioni: bramo il conflitto che genera confronto e crescita personale. Amo la libertà e l’arte in tutte le sue sfaccettature: la musica, il cinema, il teatro, la scrittura, la fotografia e la lettura. Ho pubblicato un libro: Il passato è un campo di addestramento. Storia di Lei. Se dovessi rinascere? USA, Anni ’60: pace, amore, psichedelia. Sputare sentenze non fa per me, evito ipocrisie ed inutili piagnistei. Per il resto, andate in pace.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...